Contest University Italy

Centro Fiera del Garda – Montichiari


febbraio 06, 2012

IK2CFR, Marco Pavia

IK2CFR ottiene la licenza nel 1982 e dallo stesso anno inizia l’attività in VHF.
L’attività radio è sempre stata dedicata al 90% all’attività contest in 144MHz.

Nel corso degli anni ha sperimentato più di 20 diverse postazioni su alpi ed appennini, al fine di meglio identificare il miglio QTH per i vari tipi di Contest.

Dal 1983 al 1993 come stazione multioperatore ha partecipato a tutte le edizioni dei Trofei ari.

Successivamente al 1993 l’attenzione è stata dedicata al Contest annuale IARU Reg.1, l’appuntamento più importante per i team europei.

Tra i risultati di prestigio si può ricordare:

12 primi posti nei contest validi per i Trofei ARI
1° posto assoluto trofei ARI nel 1992
2° posto europeo IARU Reg1 nel 1994, 1997 e 2000
1° posto europeo IARU Reg1 nel 2001 con il nominativo speciale IO3V

Tra i record detenuti:

massimo punteggio italiano in VHF con 417583 punti (iaru VHF 2001)
massimo punteggio italiano in UHF con 102222 punti (iaru UHF 1995)

L’attività multioperatore è stata sempre caratterizzata dalla ricerca di nuove soluzioni tecniche e dall’allestimento di stazioni multi-antenna per riuscire a colmare il gap che divide le stazioni italiane da quelle centro europee, avvantaggiate da migliori condizioni geografiche.

In questi anni si sta dedicando allo sviluppo di nuove e più moderne soluzioni, finalizzate a disporre di una stazione multi-array di facile trasportabilità per affrontare nuovamnete le prossime edizioni dello IARU VHF.